Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Attività

 

Attività

ATTIVITÀ (aggiornamento agosto 2017)
In questa sezione si presentano le schede informative dei progetti della Cooperazione Italiana in Bolivia.

Settore SALUTE

 salute

Progetto: Sostegno allo sviluppo del sistema socio-sanitario del Dipartimento di Potosí - Fase IV Località: Dipartimento di Potosí
Importo: € 3.659.642 – Canale Bilaterale
Tipologia e gestione: Dono – Budget Support
Periodo: 2010-2017
Obiettivo: Sviluppare, in maniera integrale, il sistema socio-sanitario di Potosí a livello municipale e dipartimentale.

Progetto: Collaborazione al processo di miglioramento degli schemi e delle modalità di esercizio del diritto alla salute in Bolivia
Località: Bolivia, nazionale
Importo: € 21.750.495 – Canale Bilaterale
Tipologia e gestione: Credito d’aiuto – Gestione Ministero della Salute della Bolivia
Periodo: 2017-2019 (In fase di attivazione)
Obiettivo: Collaborare al processo di riforma del settore sanitario e al miglioramento delle condizioni di esercizio del diritto alla salute, in particolare dei servizi di primo livello nelle reti sanitarie selezionate.

Progetto: Potenziamento delle strategie di prevenzione e diagnosi specializzata di patologie onco-ematologiche in Bolivia
Località: Bolivia, nazionale
Importo: € 443.600 – Canale Bilaterale
Tipologia e gestione: Dono – Gestione Diretta AICS / Università Mayor de San Andrés (UMSA)
Periodo: 2016-2017
Obiettivo: Rafforzamento dei servizi di laboratorio per la diagnosi di malattie onco-ematologiche, in collaborazione con la Facoltà di Medicina dell'Università Mayor de San Andrés (UMSA), per contribuire alla riduzione del tasso di mortalità per patologie onco-ematologiche in Bolivia.

Progetto: Assistenza Tecnica al Ministero della Salute – Fase II
Località: Bolivia, nazionale
Importo: € 448.000 – Canale Bilaterale
Tipologia e gestione: Dono – Gestione Diretta AICS
Periodo: 2017
Obiettivo: Contribuire al rafforzamento della pubblica amministrazione in Bolivia e al miglioramento degli indicatori relativi a malattie non trasmissibili (salute mentale, salute mentale nel sistema carcerario, obesità, ecc.). Tra le aree d’intervento vi sono: gestione e studio per l’implementazione del Sistema Unico di Salute; generazione di politiche e strategie operative di riabilitazione per le malattie sociali (alcolismo, tossicodipendenza, tabagismo, ecc.); generazione di politiche e strategie operative per persone diversamente abili; rafforzamento istituzionale della controparte ministeriale.

Progetto: Rafforzamento dell’esercizio dei diritti di salute sessuale e riproduttiva degli adolescenti nei dipartimenti di Pando, La Paz e Cochabamba
Località: Bolivia, Dipartimenti di La Paz, Pando e Cochabamba
Importo: € 500.000 – Canale Multi-bilaterale
Tipologia e gestione: Dono – Gestione UNFPA
Periodo: 2016-2017
Obiettivo: Promozione dei diritti in materia di salute sessuale e riproduttiva degli adolescenti e prevenzione di gravidanze precoci, attraverso attività e servizi differenziati, inclusivi e ad uso esclusivo dei giovani.

Progetto: Sicurezza e qualità trasfusionale attraverso lo sviluppo del volontariato del sangue in America Latina
Località: America Latina, Regionale (Bolivia, El Salvador, Guatemala)
Importo: € 650.000 – Canale Multi-bilaterale
Tipologia e gestione: Dono – Gestione IILA
Periodo: 2016-2017
Obiettivo: Iniziativa regionale di miglioramento della sicurezza e qualità trasfusionale attraverso la diffusione/rafforzamento del sistema di donazione volontaria, anonima, periodica e non remunerata del sangue in America Latina. L’obiettivo sarà raggiunto attraverso il sostegno alla creazione di Associazioni di Donatori Volontari Gratuiti e Ripetitivi del sangue e l’appoggio ai sistemi nazionali del sangue in ambito normativo, strutturale e di funzionamento nei tre Paesi partner.

Progetto: Intervento pilota per la creazione di un centro pubblico per la riabilitazione dall’alcolismo
Località: Municipio di La Paz
Importo: € 700.000 – Canale Bilaterale
Tipologia e gestione: Dono – Gestione Governo Autonomo Municipale di La Paz
Periodo: 2017-2018 (In fase di formulazione)
Obiettivo: Contribuire alla riduzione del consumo di droghe (sostanze stupefacenti e alcol) in Bolivia e all’incremento delle possibilità di riabilitazione per persone dipendenti da droghe. L’intervento è inoltre diretto al miglioramento della qualità dell’amministrazione pubblica nel settore salute, proponendosi quale progetto pilota per la definizione di un modello replicabile e applicabile nei servizi di salute pubblica (attenzione di primo livello), per contribuire alla riabilitazione di persone dipendenti da sostanze stupefacenti o alcoliche.

Settore AMBIENTE E RISORSE IDRICHE 

risorse idriche

Progetto: Amazzonia senza Fuoco - Fase III
Località: Dipartimenti di La Paz, Beni, Cochabamba, Santa Cruz e Pando (48 municipi, 400 comunità)
Importo: € 1.110.000 – Canale Bilaterale
Tipologia e gestione: Dono – Gestione AICS / Agenzia Brasiliana di Cooperazione / CAF / Ministero dell’Ambiente e Acqua della Bolivia
Periodo: 2017
Obiettivo: Ridurre l’incidenza di incendi nella regione amazzonica della Bolivia, mediante la realizzazione di pratiche alternative all’uso del fuoco, contribuendo a proteggere l’ambiente e migliorare le condizioni di vita delle comunità indigene e rurali.

Progetto: Programma di rafforzamento del sistema dei guarda parchi in Bolivia
Località: Bolivia, nazionale
Importo: € 600.000 – Canale Bilaterale
Tipologia e gestione: Dono – Gestione Diretta AICS
Periodo: 2017-2018
Obiettivo: Rafforzamento delle capacità tecniche del Ministero dell’Ambiente e Acqua nella gestione e tutela del Sistema Nazionale delle Aree Protette.

Progetto: Chipaya – Memorie dell’acqua e del vento. Verso una nuova forma di resilienza comunitaria
Località: Dipartimento di Oruro
Importo: € 1.661.000 – Canale Bilaterale Indiretto
Tipologia e gestione: Dono – Gestione COOPI / GVC
Periodo: 2017-2019
Obiettivo: Migliorare la gestione del patrimonio culturale e socio-ambientale della comunità Chipaya, tramite strumenti di innovazione sociale e sviluppo economico inclusivo. L’intervento si sviluppa adottando un approccio multi-settoriale che include: la gestione del territorio e del patrimonio comune (ambientale e infrastrutture), la governance dei servizi pubblici, la valorizzazione del patrimonio culturale e lo sviluppo economico locale attraverso iniziative di turismo comunitario.

Progetto: Piccoli impianti idroelettrici di adattamento al cambiamento climatico
Località: Dipartimenti di La Paz, Cochabamba e Chuquisaca
Importo: € 1.715.369 (Totale); € 1.200.169 (Finanziamento Italia) – Canale Bilaterale Indiretto
Tipologia e gestione: Dono – Gestione ACRA / GVC
Periodo: 2014-2017
Obiettivo: Miglioramento della qualità di vita e dell’accesso all’energia elettrica degli abitanti delle zone rurali, attraverso la promozione di un servizio elettrico sostenibile in termini ambientali, economici, organizzativi e istituzionali. Amministrazione comunitaria di 6 micro-centrali idroelettriche istallate nelle aree selezionate.

Progetto: Programma di appoggio all’area naturale di gestione integrata del Rio Grande, Santa Cruz, Bolivia (ANGIRG)
Località: Dipartimento di Santa Cruz
Importo: € 1.694.533 (Totale); € 1.161.657 (Finanziamento Italia) – Canale Bilaterale Indiretto
Tipologia e gestione: Dono – Gestione ICU
Periodo: 2014-2017
Obiettivo: Contribuire alla gestione e conservazione del patrimonio ambientale del bacino del Río Grande, attraverso uno sviluppo sostenibile nel settore ambientale, economico e sociale dell’area.

Progetto: Climate Change and Mountain Forests the Mountain Partnership and the Global Island Partnership Join Hands in Latin America and the Pacific
Località: Bolivia, Ecuador, Papua Nuova Guinea
Importo: € 1.350.000 – Canale Multi-bilaterale
Tipologia e gestione: Dono – Gestione FAO
Periodo: 2014-2017
Obiettivo: Contribuire agli sforzi internazionali tesi alla mitigazione e adattamento al cambiamento climatico, migliorando la gestione sostenibile delle risorse forestali in regioni montagnose tropicali e regioni strategiche in America Latina e piccoli stati insulari del Pacifico.

Progetto: Rafforzamento dell’economia sociale comunitaria attraverso la gestione integrale e sostenibile della foresta amazzonica
Località: Dipartimento di Pando
Importo: € 1.575.600 – Canale Multi-bilaterale
Tipologia e gestione: Dono – Gestione FAO
Periodo: 2017-2018
Obiettivo: Rafforzamento e diversificazione dell’economia familiare della popolazione indigena e comunità locali che si dedicano all’agricoltura, attraverso l’uso sostenibile, trasformazione e commercializzazione della castagna, asaí e di altri prodotti amazzonici, secondo la pianificazione territoriale in materia di Gestione Forestale Integrale e Sostenibile e contribuendo alla conservazione del patrimonio ambientale.

Progetto: Programma Nazionale di Raccolta dell’Acqua per la Vita
Località: Dipartimenti di Oruro e Potosí (24 municipi, 136 comunità)
Importo: € 25.300.000 – Canale Bilaterale
Tipologia e gestione: Credito d’aiuto – Gestione Ministero dell’Ambiente e Acqua
Periodo: 2017-2019 (In fase di attivazione)
Obiettivo: Garantire l’accesso all’acqua idonea per il consumo umano in comunità disperse, scuole e centri di salute di primo livello localizzati aree rurali particolarmente povere e/o vulnerabili agli effetti del cambiamento climatico. In tali aree si interverrà attraverso la costruzione e installazione di serbatoi per la captazione, raccolta e potabilizzazione dell’acqua di pioggia, processo che sarà accompagnato da attività di sviluppo comunitario, formazione di competenze e moduli di educazione sanitaria e ambientale.

Progetto: Programma Nazionale di Raccolta dell’Acqua per la Vita – Estensione Fase II
Località: Dipartimenti di La Paz e Cochabamba (25 municipi, 88 comunità)
Importo: € 18.200.000 – Canale Bilaterale
Tipologia e gestione: Credito d’aiuto – Gestione Ministero dell’Ambiente e Acqua
Periodo: 2018-2020 (In fase di formulazione)
Obiettivo: Estensione dell’omonima iniziativa diretta a garantire l’accesso all’acqua idonea per il consumo umano migliorando le condizioni di vita delle comunità rurali e disperse e vulnerabili agli effetti del cambiamento climatico.

Settore TURISMO E PATRIMONIO CULTURALE

turismo e patrimonio

Progetto: Programma di Assistenza Tecnica al Ministero di Cultura e Turismo – Fase III
Località: Bolivia, nazionale
Importo: € 453.440 – Canale Bilaterale
Tipologia e gestione: Dono – Gestione Diretta AICS
Periodo: 2017
Obiettivo: In linea con le precedenti fasi (2015-2016), il programma punta al rafforzamento istituzionale del Ministero di Cultura e Turismo, tracciando politiche e interventi per la pianificazione settoriale che, a partire dalla loro approvazione a livello centrale, possano diventare strumenti di riferimento per le amministrazioni regionali e municipali. Questa fase si concentra sul processo di decentralizzazione dei servizi culturali e turistici, promovendo l’adozione a livello locale delle strategie e documenti tecnici elaborati nelle fasi precedenti, sviluppando le competenze istituzionali e contribuendo al rafforzamento delle capacità di governance settoriale del Ministero di Cultura e Turismo.

Progetto: Sviluppo delle capacità locali per la promozione del Turismo Culturale Comunitario integrando il Qhapaq Ñan in Bolivia, Ecuador e Perù – Fase II
Località: Bolivia, Ecuador e Perù
Importo: € 2.030.000 (Totale): € 1.500.000 (Finanziamento Italia) – Canale Multi-bilaterale Tipologia e gestione: Dono – Gestione UNDP
Periodo: 2017-2018
Obiettivo: Promozione dello sviluppo del turismo patrimoniale comunitario in Bolivia, Ecuador e Perù, a partire dalla valorizzazione, conservazione e recupero del patrimonio culturale del Qhapaq Ñan quale strumento per la riduzione della povertà.

Progetto: Programma di Sviluppo del Turismo Culturale e Naturale tra i Dipartimenti di Cochabamba e Potosí
Località: Dipartimenti di Cochabamba e Potosí. Municipi di Tarata, Cliza, Totora, Arani e Anzaldo (Dipartimento di Cochabamba); Municipio di Torotoro (Dipartimento di Potosí)
Importo: € 12.500.000 – Canale Bilaterale
Tipologia e gestione: Credito d’aiuto – Gestione Ministero di Cultura e Turismo
Periodo: 2017-2019 (In fase di attivazione)
Obiettivo: Il Programma intende sviluppare a livello locale interventi volti a creare un circuito turistico che associ la conservazione del patrimonio ambientale allo sviluppo della produzione di politiche culturali, costituendo un modello applicabile a livello nazionale, nell’ambito di un processo di costante retro alimentazione periferia-centro.

Progetto: Programma di rafforzamento istituzionale per la gestione del patrimonio culturale nel Dipartimento di La Paz
Località: Dipartimento di La Paz
Importo: € 350.000 – Canale Bilaterale
Tipologia e gestione: Dono – Gestione Ministero di Cultura e Turismo / Governatorato di La Paz
Periodo: 2017-2018 (In fase di attivazione)
Obiettivo: Sviluppare meccanismi e strumenti giuridici e di pianificazione per la gestione e il rafforzamento del settore del patrimonio culturale, promuovendo un’ampia coesione sociale e contribuendo allo sviluppo del Dipartimento di La Paz.

Progetto: Centro Plurinazionale di preservazione del patrimonio culturale boliviano
Località: Bolivia, nazionale
Importo: € 1.800.000 – Canale Bilaterale
Tipologia e gestione: Dono – Gestione Ministero di Cultura e Turismo
Periodo: 2018-2019 (In fase di formulazione)
Obiettivo: Creazione di un centro per la conservazione e valorizzazione del patrimonio tangibile e intangibile del Paese, al fine di preservare la cultura esposta a fattori di deterioramento e il patrimonio dei popoli indigeni originari, delle comunità afro-boliviane, promuovendo politiche di conservazione preventiva, rafforzamento delle competenze locali e l’istituzione di corsi di alta formazione nel settore di riferimento. 

Settore AGRICOLTURA E SICUREZZA ALIMENTARE

agricoltura

Progetto: Collaborazione al processo di miglioramento dei modelli di conservazione delle strategie di valorizzazione economica e sociale delle risorse fitogenetiche della agro-biodiversità
Località: Dipartimenti di Pando, Beni, Santa Cruz, La Paz, Tarija e Chuquisaca
Importo: € 3.060.000 – Canale Bilaterale
Tipologia e gestione: Credito d’aiuto – Gestione Ministero di Sviluppo Rurale e Agricolo / INIAF
Periodo: 2017-2019 (In fase di attivazione)
Obiettivo: Sostenere il Ministero dello Sviluppo Rurale e Agricolo, attraverso l’Istituto Nazionale di Innovazione Agro-zootecnica e Forestale (INIAF), nella gestione efficiente ed efficace dei servizi di sua competenza in materia di uso sostenibile e conservazione delle risorse genetiche della agro-biodiversità e della loro valorizzazione economica e sociale.

Progetto: AMARANTO: piccoli semi, grandi opportunità
Località: Dipartimento di Tarija, Municipi di Cercado e Méndez (San Lorenzo)
Importo: € 595.492 (Totale); € 416.844 (Finanziamento Italia) – Canale Bilaterale Indiretto
Tipologia e gestione: Dono – Gestione ASPEm
Periodo: 2014-2017
Obiettivo: Contribuire alla sicurezza alimentare, allo sviluppo locale ed alla diminuzione della povertà nelle aree selezionate, attraverso l’incremento della produzione, consumo, trasformazione e commercializzazione dell’amaranto e dei suoi derivati in 12 comunità rurali.

Progetto: Costruzione di serre familiari per rafforzare la sicurezza alimentare per mezzo del consumo di verdure ed ortaggi e la commercializzazione delle eccedenze nella Provincia Aroma
Località: Dipartimento di La Paz, Provincia Aroma, Municipi di Patacamaya e Umala
Importo: € 1.322.927 (Totale); € 903.625 (Finanziamento Italia) – Canale Bilaterale Indiretto
Tipologia e gestione: Dono – Gestione Persone come Noi Onlus
Periodo: 2014-2017
Obiettivo: Concorrere alla riduzione dell’insicurezza alimentare e della vulnerabilità delle famiglie indigene di etnia aymara dell’altopiano boliviano in maniera sostenibile, valorizzando l’agricoltura familiare e il ruolo della donna.

Settore GIUSTIZIA 

giustizia

Progetto: Restoring Justice: attivando modelli innovativi in materia di giustizia penale minorile e prevenzione della delinquenza giovanile per la diffusione della cultura riparativa in Bolivia
Località: Bolivia, nazionale
Importo: € 1.310.486 (Finanziamento Italia) – Canale Bilaterale Indiretto
Tipologia e gestione: Dono – Gestione ProgettoMondo MLAL / Dirección General Régimen Penitenciario
Periodo: 2017-2019
Obiettivo: Contribuire alla riduzione degli indici di violazione dei diritti dell’infanzia e adolescenza in Bolivia, in particolare dell’emarginazione ed esclusione degli adolescenti in conflitto con la legge reclusi negli istituti penitenziari per adulti, per l’affermazione del Codice del Fanciullo e della Convenzione Internazionale dei Diritti del Fanciullo.

Progetto: Assistenza Tecnica al Ministero di Giustizia
Località: Bolivia, nazionale
Importo: € 650.000 – Canale Bilaterale
Tipologia e gestione: Dono – Gestione Diretta AICS
Periodo: 2018 (In fase di formulazione)
Obiettivo: Garantire la protezione e l’esercizio dei diritti degli adolescenti con responsabilità penali in Bolivia, promuovendo l’applicazione del sistema penale per adolescenti attraverso l’implementazione del Codice del Fanciullo (legge n. 548). Il programma, attraverso l’assistenza di esperti italiani del settore, rafforzerà l’Unità Specializzata del Ministero di Giustizia, partner responsabile del settore, per le funzioni di coordinamento del sistema di giustizia penale per adolescenti.

Progetto: Implementazione del Sistema Informatico Penitenziario boliviano (SIPENBOL)
Località: Bolivia, nazionale
Importo: € 150.000 – Canale Bilaterale
Tipologia e gestione: Dono – Gestione Diretta AICS
Periodo: 2018 (In fase di formulazione)
Obiettivo: L’iniziativa si propone migliorare la gestione delle informazioni dei centri penitenziari attraverso l’automatizzazione dei processi amministrativi, semplificando le attività tra istituzioni e aree funzionali. Il progetto prevede quindi lo sviluppo del sistema informatico e l’acquisto dell’equipaggiamento necessario a rendere il SIPENBOL pienamente operativo a livello nazionale.

Settore EMERGENZA 

emergenza

Progetto: Programma di assistenza tecnica per il rafforzamento, il coordinamento e l’articolazione della gestione del rischio e l’incremento della resilienza in Bolivia
Località: Bolivia, nazionale
Importo: € 1.500.000 – Canale Multilaterale
Tipologia e gestione: Dono – Gestione FAO / VIDECI / SENAMHI
Periodo: 2017-2018 (In fase di attivazione)
Obiettivo: Contribuire al rafforzamento delle Unità di Gestione del Rischio in Bolivia, migliorandone le capacità tecniche, operative e di coordinamento in materia di prevenzione e riduzione del rischio e per rispondere alle emergenze a livello nazionale.

Settore DIRITTI UMANI, MINORI e CAPACITY BUILDING 

diritti umani

Progetto: Miglioramento della qualità della vita ed emancipazione delle donne dell’Amazzonia del Nord
Località: 4 municipi dei Dipartimenti di Beni e Pando
Importo: € 1.000.000 – Canale Multi-bilaterale
Tipologia e gestione: Dono – Gestione UN Women / Ministero di Sviluppo Produttivo ed Economia Plurale
Periodo: 2017-2018
Obiettivo: Promuovere l’emancipazione socio-economica delle donne indigene e contadine del nord amazzonico, specialmente delle donne responsabili della casa, giovani con figli e vittime di violenza, attraverso lo sviluppo di capacità e l’assistenza tecnica per la produzione, trasformazione e commercializzazione di prodotti amazzonici non legnosi, da un punto di vista di gestione territoriale, di gestione integrale e sostenibile della foresta, di equità di genere ed esercizio pieno dei diritti delle donne.

Progetto: Programma per garantire e restituire il diritto a vivere in famiglia di bambine, bambini e adolescenti dei dipartimenti di La Paz e Cochabamba
Località: Dipartimenti di La Paz e Cochabamba
Importo: € 900.000 – Canale Multi-bilaterale
Tipologia e gestione: Dono – Gestione UNICEF
Periodo: 2017-2018 (In fase di attivazione)
Obiettivo: Contribuire all’esercizio dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, promuovendo lo sviluppo, la tutela legale e la partecipazione della società.


43